SPINE BARCELONETA

Le nostre prove: SPINE BARCELONETA

PRONTI PER IL TEST RIDE: SPINE BARCELONETA

Il video della SPINE BARCELONETA in ambiante urbano.

Nel catalogo SPINE ci sono presenti diversi modelli a pedalata assistita, dal modello pieghevole fino alla Fat Bike. Per scoprire ogni dettaglio scoprite la scheda tecnica di questo modello.

le nostre prove: Spine Barceloneta

Ho testato Barceloneta per circa 30 km su diversi terreni come asfalto, pavè e sterrato tutto quello che ha da offrire una città come Milano.

Ma prima di salire in sella partiamo a raccontare il modello top di gamma della Spine:  le linee sono molto moderne e aggressive, la casa italo/spagnola ha realizzato un prodotto completo e di spicco studiato fin nei piccoli particolari;

PROVA SPINE BARCELONETA

lo schermo, le luci anteriori e le luci posteriori sono quasi invisibili, perché completamente integrate nel telaio; anche la batteria è semi-integrata nel telaio, e il motore posteriore Bafang si nasconde bene nei cerchioni stile Fat Bike;

La sella è regolabile in altezza, non offre all’utente un grande comfort per essendo abbastanza imbottita; ovviamente la comodità della sella è un particolare molto soggettivo. Comunque caso dopo 30 km non stop non ho avuto nessun risentimento alla “schiena”; ritengo sia stata scelta per la sua linea pulita ed essenziale;

La posizione in sella è ottima, si ha una buona posizione di pedalata, ed allo stesso tempo un buon controllo sullo schermo che è integrato nel telaio, sul cambio, e sui comandi per la regolazione dell’assistenza.

PROVA SPINE BARCELONETA

Ed ora mettiamoci in sella …

Agile, robusta e solida sono le prime sensazioni che alla fine del nostro test si sono riconfermate. Malgrado la dimensione delle ruote che danno la sensazione di un prodotto pesante e difficile da governare, Barceloneta è una ebike sorprendente.

Una delle funzioni che più mi ha colpito durante il test è l’ausilio alla partenza, ovvero un bottone posizionato sul lato sinistro del manubrio che se premuto da fermo ti permette di raggiungere una velocità di massimo 6Km senza pedalare.

Questa funzione è davvero utile in partenza al semaforo poiché, come sappiamo bene il peso delle ebike è nettamente superiore a quello delle biciclette muscolari. Ti permette, quindi, di “alleggerire” la prima pedalata e di avere uno spunto migliore al semaforo senza rischiare di rimanere imbottigliati nel traffico.

Il prodotto non è ammortizzato, ma sfrutta la particolare conformazione dei suoi cerchioni per ammortizzare buche e sconnessioni presenti in ambito cittadino. La dimensione delle ruote è particolarmente utile anche per evitare il rischio di passare sopra i binari, che è la paura maggiore dell’utente cittadino.

Il colore è molto bello, nero opaco con loghi arancioni, tutta la gamma Spine è studiata con queste finiture, ma ultimamente hanno effettuato collaborazioni con Pitti e presentato nuove grafiche su misura.

Il Motore

Parlando del motore posteriore Bafang abbiamo 5 modalità di assistenza, per seguire la nostra pedalata al meglio. Con una potenza di 250 w le salite cittadine, le ripartenze e qualsiasi ostacolo non sarà più un vostro problema. Essendo Milano sviluppata principalmente in pianura, per testare l’effetto salita ho utilizzato la rampa di un garage; 100 Kg (bicicletta + tester) portati in superficie senza problemi (ovviamente con una marcia medio bassa e con l’assistenza alta) la Barceloneta con il bafang posteriore ha dimostrato di essere dotata di una potenza adeguata!

PROVA SPINE BARCELONETA

l’autonomia

L’autonomia di ogni bicicletta a pedalata assistita dipende sempre dal peso del rider, dalla modalità utilizzata e dal dislivello che si affronta e dal tipo di tragitto che si intende percorrere.

Con un peso di 80 Kg, ho effettuato il test utilizzando solo la modalità di assistenza 5 su un percorso di 30 Km in falsopiano: sono tornato a casa con il 45% di batteria.

Quindi in modalità Eco a mio avviso si possono percorrere anche 80 Km, a fronte di una fatica maggiore del rider!

Conclusioni

Per la città Spine Barceloneta è un ottimo prodotto, comodo, polivalente, sicuro e robusto, e l’assistenza alla partenza rende Barceloneta perfetta per le ripartenze da semaforo. Inoltre il comfort di guida e l’agilità la posizionano in una fascia di mercato molto ampia.

Il rapporto qualità prezzo è molto buono, 2.500,00 €, considerati i componenti e le finiture.

L’assistenza alla partenza, la stabilità e comfort.
La rumorosità dello pneumatico è molto forte.

Scopri la ebike più adatta alle tue esigenze
2,226 Views 0
Lascia un commento

Contatti

Piazza Giovine Italia
+39 02 36587746
09.00 - 18.00

Iscriviti ora